LA TESTIMONIANZA DI UNA VOLONTARIA

Sono stata a Venilale come volontaria nell’agosto 1994… è un sacco di tempo fa! Direi che probabilmente ero presente nella fase iniziale di questo primo quarto di secolo di presenza delle FMA in Timor. Era tutto un fermento: oltre la  comunità di FMA già ben salda e l’orfanotrofio (così veniva chiamato) già storico, l’ambulatorio di suor Alma aveva già in programma di allargarsi in una sorta di ospedale dove accogliere i pazienti più distanti e la costruzione della scuola era praticamente quasi completata…
Le FMA di Venilale e la gente di Timor sono rimasti nel mio cuore e nella mia preghiera; tanto è accaduto e sarà cambiato in 19 anni da allora, ma quello che ho visto nel 1994 nel tentativo di descriverlo l’ho sempre definito con una sola parola: miracolo. Il miracolo di chi semina un po’ per volta ma anche subito, con intraprendenza e speranza, attende  e custodisce con fiducia, come e quando non sa, ma dal seme cresce la pianta.

C’è un altro bel ricordo tra i tanti rimasti… Una sera, eravamo nella scuola, suor Paola diede la buonanotte alle ragazze, mentre sr. Tere che aveva accompagnato dall’Italia il nostro gruppo di volontari, pur non conoscendo il tetun, la loro lingua, traduceva per noi contemporaneamente… Spiritualità delle FMA che supera qualsiasi confine e vi unisce tutte

Angela Mussi

foto Angie

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...